fbpx
ristrutturazione-bagno-made-in-italy

Sei un privato interessato a rifare il bagno?

Se hai voglia di rifare il bagno, sicuramente hai le tue buone ragioni. Vuoi avvalerti di un ambiente più moderno e funzionale? Vuoi cambiare qualcosa o rinnovare tutto l’ambiente? Hai un bagno ormai datato e vorresti dotarlo di nuovi mobili dal design innovativo e intelligente? Se hai risposto di sì ad almeno una di queste domande, sappi che hai avuto proprio una buona idea.

È giusto rinnovare i propri ambienti domestici, e rifare il bagno rappresenta spesso più di una semplice necessità. Cambiare gli arredi potrà dare un tocco di novità e funzionalità ai tuoi ambienti. L’importante è scegliere i prodotti giusti!

La scelta del nuovo bagno: al primo posto artigianalità e Made in Italy

A cosa serve rifare il bagno se poi si scelgono prodotti anonimi o di scarsa qualità? La soluzione migliore, oggi come oggi, è puntare a qualcosa di unico e ben diverso dai soliti prodotti industriali. Non vogliamo togliere nulla a questi ultimi, ma la verità è che spesso vengono realizzati con materiali che non durano nel tempo e non hanno un design accattivante. Ecco perché noi di GAIA Mobili abbiamo scelto un approccio diverso: proponiamo solo un arredo bagno di alta qualità.

La nostra è una produzione dove l’artigianalità e il Made in Italy sono al primo posto. A realizzare i nostri arredi sono abili maestri artigiani, la cui manualità consente di portare in ogni ambiente mobili unici e dal design inconfondibile. Prediligiamo materiali eccellenti e duraturi come il legno ed eleganti come il marmo.

Perché dovresti affidarti a noi per rifare il bagno?

La qualità dei materiali, la bellezza del design, l’artigianalità e l’eleganza tipica del Made in Italy sono sicuramente i nostri punti di forza. Tuttavia, c’è anche altro: c’è un dettaglio che fa sempre la differenza. Naturalmente stiamo parlando della personalizzazione. Avere la possibilità di personalizzare il proprio bagno è più che giusto, non sei d’accordo?

GAIA propone numerose opportunità di personalizzazione: dalle finiture alle dimensioni, dai colori ai materiali. Un progetto GAIA è un progetto in cui il cliente che sceglie di rifare il bagno può mettere la propria personalità, le idee e i desideri. Tu scegli gli arredi tra le nostre soluzioni e i nostri artigiani faranno il resto.

Non solo arredi…

Oltre ai mobili con lavabo, alle colonnine e agli altri arredi per il bagno, proponiamo una vasta gamma di complementi e accessori. Illuminazione, sanitari, termoarredi, lavabi, specchi, rubinetteria… Tutto quello di cui hai bisogno per rifare il bagno, lo trovi all’interno delle nostre collezioni. Con GAIA potrai realizzare un bagno completo di tutto e anche di più.

granley_bronzo

È il momento di rifare il bagno con GAIA?

Come hai potuto vedere, cerchiamo di fare il massimo per proporti il massimo. Se desideri rifare il bagno con GAIA, contatta uno dei nostri agenti di zona. Sapranno consigliarti e darti il contatto del rivenditore più vicino a cui rivolgerti. Potrai richiedere un progetto GAIA, informazioni tecniche e un preventivo su misura per te. Qui di seguito trovi la lista dei contatti dei nostri agenti per le varie città d’Italia. Ti aspettiamo!

Valle d’Aosta (Aosta) – Massimo Ruata 328/8342817

Piemonte (Torino, Cuneo) – Massimo Ruata 328/8342817

Piemonte (Asti, Alessandria, Vercelli, Novara, Biella, Verbano-Cusio-Ossola) – Antonio Rosini 335/813 2738

Lombardia (Milano) – Guido Castiglioni 340/9288262

Lombardia (Monza-Brianza, Varese, Como, Lecco, Sondrio) – Gabriele Ruga 340/9381822

Lombardia (Mantova, Cremona) – Marco Bonometti 347/1391913

Lombardia (Bergamo) – Raffaele Bonometti 335/8347170

Lombardia (Brescia, Lodi) – Flavio Bonometti 342/1561084

Lombardia (Pavia) – Matteo Debbia 347/6930114

Trentino Alto Adige (Trento, Bolzano) – Matteo Debbia 347/6930114

Friuli Venezia Giulia (Trieste, Udine, Pordenone, Gorizia) – Matteo Favero 346/3973075

Veneto (Belluno, Treviso, Venezia) – Matteo Favero 346/3973075

Veneto (Verona, Vicenza, Padova, Rovigo) – Luca Toffanin 339/6475778

Liguria (Imperia, Savona, Genova, La Spezia) – Stefano Rizza 393/3306995

Emilia Romagna (Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna) – Fabio Petocchi 348/8706249

Emilia Romagna (Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini) – Giacomo Nepoti 3348/2456030

Marche (Pesaro-Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Fermo) – Alberto Ferrari 348/3167163

Toscana (Lucca, Prato, Pistoia, Massa Carrara, Pisa, Firenze, Livorno, Arezzo, Grosseto) – Paolo Taiti 335/6365005

Umbria (Perugia, Terni) – Fabrizio Posati 335/5394789

Lazio (Viterbo, Rieti) – Fabrizio Posati 335/5394789

Lazio (Roma) – Luigi Cortecci 331/7801934

Lazio (Latina, Frosinone) – Massimo Migliorelli 338/2499926

Abruzzo (Teramo, Pescara, Chieti, L’Aquila) – Valerio Di Battista 340/8104004 e Adriano Coppetti 347/1127440

Molise (Campobasso, Isernia) – Valerio Di Battista 340/8104004 e Adriano Coppetti 347/1127440

Campania (Napoli, Salerno, Avellino, Caserta, Benevento) – Massimo Alterio 337/973126 e Fedele Versi 335/6117036

Puglia (Foggia, Barletta-Andria-Trani, Bari) – Gaetano Galliani 333/3113493

Puglia (Taranto, Brindisi, Lecce) – Salvatore Sisinni 340/7105470

Basilicata (Matera, Potenza) – Gaetano Galliani 333/3113493

Calabria (Cosenza, Crotone, Catanzaro, Vibo Valentia) – Gabrio Ferraro 338/1650846 e Naturio Ferraro 328/9091514

Sicilia (Palermo, Trapani, Agrigento, Caltanissetta) – Alessandro Musacco 330/374401

Sicilia (Messina, Catania, Siracusa, Ragusa, Enna) – Marco Scornavacca 349/1013069

Sardegna (Olbia-Tempio, Sassari, Nuoro, Oristano, Ogliastra, Medio-Campidano, Cagliari, Carbonia-Iglesias) – Elio Malusà 348/6049553